Archivio notizie

Tre punti per celebrare il ritorno in Eccellenza.

Pubblicato in Prima Squadra - 2020-09-27 22:12:00

Grazie alla doppietta di Bomber Farina e ad una prestazione autorevole del collettivo, gli azulgrana trionfano nell'esordio casalingo contro la Vertovese.

Grazie alla doppietta di bomber Marco Farina, autore di 17 reti nella passata stagione di Promozione, la squadra ha potuto festeggiare, tra le mura del Riccardi, il trionfo ai danni dei bergamaschi della Vertovese.

La cronaca:

La gara entra nel vivo già al primo minuto di gioco con la monumentale occasione di Joseph Stroppa: il giovane attaccante si allarga troppo in area e conclude su Pilenghi, bravo a coprirgli lo specchio della porta.

La partenza arrembante dei padroni di casa sortisce però l’effetto sperato; infatti al 3’pt il neo acquisto Alessio Quaggio viene atterrato in area sull’uscita sconsiderata del portiere avversario: dal dischetto Farina è glaciale e firma l’1-0 con una sassata implacabile sotto la traversa.

La timida risposta degli ospiti arriva al 20’pt: Belotti ci prova su punizione dai venti metri ma la conclusione è facilmente prevedibile per Rancati. Il duello tra i due  non si esaurisce qui. Intorno alla mezzora il tiro cross dalla sinistra di Belotti assume una traiettoria velenosa che il baby portiere azulgrana riesce a deviare sulla traversa attraverso un pregevole balzo con la mano di richiamo.

Il primo atto si chiude sul vantaggio di 1-0 per i padroni di casa.

Nella ripresa il solito Belotti riapre la questione personale con Rancati: questa volta il suo missile da calcio piazzato non subisce deviazione alcuna ma termina la sua corsa sul legno orizzontale.

Qualche minuto dopo è Capitan Orlandini che maledice la sorte: la punizione del centrocampista s’infrange sul palo alla destra di Pilenghi e nega il doppio vantaggio al Sancolombano.

Il raddoppio dei padroni di casa tuttavia è scritto nel destino della partita. Al 29’st Farina riscatta un precedente errore sottoporta e segna il 2-0 con un’incornata vincente sul cross chirurgico del classe 2002 Andrea Pinciroli, entrato poco prima del gol al posto di Joseph Stroppa.

Gli azulgrana hanno la possibilità di chiuderla al 40’st ma la scena rocambolesca derivata dalla mischia nell’area bergamasca non permette agli attaccanti di ribadire a rete.

Nel finale l’arbitro assegna il penalty alla Vertovese per il netto fallo di Provasio su Legnani; Nenadovic dagli undici metri non sbaglia ma non c’è più tempo.

Finisce 2-1 al Riccardi.

 

Il tabellino della gara:

Sancolombano - G.S. Vertovese: 2-1

Eccellenza - Girone B - 1ª giornata.

Sancolombano: Rancati, Pernice, Bruno, Provasio, Ioance, Botturi, Spedini (40' st Martiri), Orlandini, Quaggio (4' st De Toma), Farina (35' st De Vincenziis), Stroppa (22' st Pinciroli). A disp.: Cigolini, Di Frisco, Stroppa, Hatia, Cascone. All.: Maurizio Tassi.

G.S. Vertovese: Pilenghi, Arici, Martinelli, Belotti, Esposito, Nicoli (1' st Parma), Signori (5' st Pellegris), Legnani, Messedaglia (30' st Bance), Cesari (15' st Drago), Verga (23' st Nenadovic). A disp.: Lazzarini, Zambonelli, Cattaneo , Palamini. All.: Alessandro Locatelli.

Arbitro: Pastori di Busto Arsizio

Reti: 3' pt Farina su rig., 29' st Farina, 45' st Nenadovic su rig..

Note: Ammoniti: Legnani, Nicoli, Botturi, Quaggio, Martinelli.

Commenti