Archivio notizie

Arrivederci Eccellenza, ci rivedremo presto

Pubblicato in Prima Squadra - 2019-03-31 19:51:00

Anche con la capolista NibionnOggiono gli azulgrana se la giocano alla pari ma un rigore nel finale sancisce la vittoria degli ospiti

Anche se da tempo eravamo preparati mentalmente, è arrivato il giorno più triste della nostra storia degli ultimi trent'anni. Anche la matematica ci volta le spalle e da oggi il Sancolombano è matematicamente in Promozione, per la prima volta da quando è stata istituita la categoria dell'Eccellenza. Dal 1991-1992 il Sancolombano ha sempre militato tra Eccellenza e Serie D, conoscendo notti e giornate magiche come la gara in notturna col Bellusco che ci ha riportato in Serie D col Bano dei 100 gol, piuttosto che l'esodo di Vado Ligure per lo spareggio col Versilia, che ha sancito una salvezza nella massima categoria dilettantistica nazionale che ebbe del miracoloso, con un girone di ritorno, con squadra al completo, da prima della classe o quasi. Questa stagione va in archivio con la retrocessione in Promozione, ma ci andiamo a testa alta, con la dignità che ci ha sempre contraddistinto e la voglia, tanta, che questo sia solo un arrivederci a MOLTO presto. La dirigenza annuncia già che si sta lavorando per la prossima stagione, intanto i nostri ragazzi anche oggi con la capolista NibionnOggiono hanno dimostrato di onorare fino alla fine il campionato e la maglia che indossano. Per la cronaca i ragazzi di mister El Sheikh se la sono giocata alla pari con i primi della classe, in una sfida decisa dal rigore dubbio trasformato da Iori. Di seguito il tabellino e la cronaca in tempo reale, disponibile anche a questo link. FORZA BANO, arrivederci Eccellenza
 

12a ritorno - Eccellenza
SANCOLOMBANO   0
NIBIONNOGGIONO 1
SANCOLOMBANO:
Ramella, Ioance, Pignatiello, Mavrov, Bruno, Surber (11' st Bardone ), Albertini, Crimaldi, Gonzalez, Abate, Stroppa J. (39' st Dalma). A disp.: Piagni, Marini, Zeneli, Squintani, Goretti. All.: El Sheikh.
NIBIONNOGGIONO: Petrisor, Panzeri E., Gambazza (34' st Zullo), Tagliabue, Redaelli (16' st Delle Fave), Gagliardini, Meyergue, Baldan, Curia (28' st Bovis), Isella, Iori (45' st Sulis). A disp.: Ceesay, Bernasconi, Desogus, Bollini, Ieriti. All.: Commisso.
ARBITRO: Santeramo di Monza.
RETI: 39' st Iori su rig..
Note: Ammoniti: Baldan, Pignatiello, Surber, Gagliardini, Ioance, Panzeri E.. Espulsi: Abate al 41' st, Bruno al 49' st.

Commenti