Archivio notizie

Domenica arriva il Brugherio di Maurizio Tassi

Pubblicato in Prima Squadra - 2018-10-26 12:48:00

Entrambe le squadre avranno voglia di riscatto, gli infortuni non ci lasciano tregua ma chi scenderà in campo farà di tutto per interrompere la striscia negativa

Il Sancolombano torna davanti al pubblico e domenica alle ore 14.30 ospiterà il Brugherio. Un’altra partita amarcord in quanto dalla terza giornata sulla panchina brianzola siede mister Maurizio Tassi, l’allenatore che ha guidato per più stagioni, ben nove, i collinari. Per il tecnico azulgrana Umberto Cortelazzi si tratta ancora una volta di dover fare di necessità virtù e, a fronte di una seduta di allenamento mancante, dover fare la conta degli assenti, visto che difficilmente recupererà qualcuno degli infortunati delle ultime giornate, per cui probabilmente dovrà ancora una volta inventarsi qualcosa. “Sappiamo di attraversare un momento di difficoltà – dice il mister banino – perché gli infortuni non ci lasciano tregua e siamo numericamente contati. Contro una compagine costruita per vincere il campionato come il Brugherio, dovremo cercare di sbagliare il meno possibile e in attacco tentare di sfruttare al meglio le occasioni che ci capiteranno”. Il Brugherio è partito col favore dei pronostici, affidato in estate a Giuliano Melosi e forte di un attacco con gente del calibro di Zenga, Pontiggia, Fumarolo e Corona, ma composto da gente di categoria superiore in tutti i reparti. Dopo le prime due sconfitte, la cura Tassi ha riportato il Brugherio in zona play off con tre vittorie consecutive, prima di altre due sconfitte. Certamente si presenteranno al “Riccardi” senza lo squalificato Esmail ma con tanta voglia di riscatto. Stessa voglia che avrà il Sancolombano di “espugnare” finalmente il campo amico.
Dirigerà il signor Matteo Santinelli di Bergamo, in casa azulgrana si spera nel supporto del pubblico.
 

 

Commenti