Archivio notizie

Coppa Italia, trionfo nel segno degli Under

Pubblicato in Prima Squadra - 2020-09-14 00:36:00

Decisivo l'apporto dei giovani rampanti per il vittorioso 3-2. La triade formata da Joseph Stroppa, Spedini e De Toma imprime il proprio marchio indelebile nel debutto ufficiale contro il Codogno.

Dopo l'importante successo di sabato della Juniores Regionale In Coppa Lombardia, ieri anche la prima squadra di Mister Tassi ha ottenuto una prestigiosa vittoria per 3-2 nel derby di Coppa Italia contro l'R.C. Codogno 1908

Un risultato più che soddisfacente perchè maturato attraverso una grande rimonta; quest'ultima completata dalla talentuosa linea verde azulgrana. 

La cronaca:

E' il Sancolombano che apre le danze al 12' con Joseph Stroppa: l'attaccante classe 2000 firma l'1-0 con un tiro secco da dentro l'area che buca Cioffi alla sua destra. 

Il massiccio Zamble prova a rispondere per il Codogno al 23' ma la sua conclusione dal limite è centrale e facile per Rancati

Alla mezzora Mapelli spreca una ghiotta occasione su calcio piazzato calciando alto sopra lo specchio. 

Due minuti più tardi gli azulgrana sfiorano il doppio vantaggio con Spedini: il numero 7 libera un  missile di destro che Cioffi riesce a deviare sulla traversa. L'attaccante ci riprova al 35' sugli sviluppi di un calcio d'angolo ma ancora una volta il suo tiro pulito e violento non ha fortuna.

Il primo tempo si chiude sul parziale di 1-0 in favore dei collinari. 

Nella ripresa tuttavia il copione della gara sembra evolversi in favore degli avversari.

Di fatti, al 60', il Codogno pareggia i conti con un capolavoro su punizione di Imprezzabile che pesca l'incrocio dei pali. 

Durante i concitati istanti successivi al gol che riporta la gara in equilibrio, i padroni di casa guadagnano un calcio di rigore grazie al tocco di mano di Pernice. Bertocchi dal dischetto è glaciale e firma il 2-1.

Mister Tassi decide così di passare ad un assetto più offensivo inserendo De Toma al posto di Nocciola. La scelta si rivelerà lungimirante.

Dapprima gli azulgrana la pareggiano al 68' con un ispirato Spedini che capitalizza l'ottimo assist di Capitan Orlandini. Quattro minuti più tardi è il neo entrato De Toma (classe 2003) che completa la fantastica rimonta: l'astro nascente del Sancolombano firma il 3-2 con un destro chirurgico all'angolino dopo aver anticipato la giocata del centrale difensivo. 

La rete del giovanissimo attaccante prodotto del vivaio interno, è il sigillo definitivo che consegna la vittoria alla squadra nel primo turno di Coppa. 

 

 

 

 

TABELLINO:

R.C. Codogno 1908 - Sancolombano: 2-3

Primo turno Coppa Italia Eccellenza - Girone 15 - Centro Sportivo "Carlo Medri" di Brembio.


R.C. Codogno 1908: Cioffi, Mazzi (38' st Sansonetti), Bertelli (21' st Anelli), Mavrov, Giavardi, Cigognini, Mapelli, Dragoni, Imprezzabile (39' st Odi), Bertocchi, Zamble. A disp.: Sayaih, Camara, Porati, Sverzellati, Ceruti, Albertini .
Sancolombano: Rancati, Pernice, Ioance (14' st Pignatiello), Nocciola (21' st De Toma), Lallo, Botturi, Spedini, Orlandini, Farina, Provasio, Stroppa (29' st Pinciroli). A disp.: Cigolini, Bruno, Stroppa, De Vincenziis, Hatia, Martiri. All.: Maurizio Tassi.
Reti: 12' pt Stroppa, 15' st Imprezzabile, 17' st Bertocchi su rig., 23' st Spedini, 27' st De Toma.
 

Commenti