Archivio notizie

Permanenza in Promozione o accesso all'Eccellenza?

Pubblicato in Ultime notizie - 2020-06-12 12:34:00

Sabato mattina verrà formalizzata la proposta del Comitato Regionale. Vaglio del Consiglio Federale al 25 Giugno.

Come viene riportato nella sezione news del sito del CRL, il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, svoltosi ieri 11 Giugno presso il Salone d'Onore del CONI, si è espresso - fra le numerose questioni - per un blocco delle retrocessioni in relazione ai campionati dalla Promozione sino alla Seconda Categoria.

Ciò che suscita interesse tuttavia, è la mancata trattazione ufficiale  del tema riguardante l'accesso alle categorie superiori per le prime classicate dei vari gironi. 

L'assist integrativo in questo senso, lo ha fornito proprio il Presidente del Comitato Regionale Lombardia Giuseppe Baretti“All’esito del Consiglio di Lega di oggi ho immediatamente convocato per sabato mattina il Consiglio regionale al fine di formalizzare la proposta che avevamo elaborato da tempo relativa alla promozione delle squadre prime classificate per tutte le categorie e con il blocco delle retrocessioni dal campionato di Promozione in giù affinchè venga inviata a Roma e sottoposta al vaglio del prossimo Consiglio federale in programma il 25 giugno". (fonte www.crlombardia.it)

Il quadro ideato dal CRL parrebbe essere la soluzione più ragionevole e votata alla meritrocrazia. Chiaramente affinchè tale proposta trovi consistenza e validità, l'organo federale dovrà ritenersi allineato con le prospettive regionali. 

In caso contrario (congelamento delle promozioni e delle retrocessioni) assisteremmo allo snaturamento del ruolo effettivo della classifica e ad un autentico rovesciamento dei valori della competizione. La tutela dinnanzi allo spettro della retrocessione commisurata all'inadempienza nelle dinamiche di promozione tradirebbe i canoni dell'equità agonistica.

Marco Spernicelli (Ufficio Stampa)

Commenti