Archivio notizie

Juniores under 19, bisogna valutare gli errori

Pubblicato in Juniores Regionale - 2018-11-03 18:33:00

Mister Lerza:"Oggi meritavamo di perdere. Bene l'approccio iniziale ma nel secondo tempo troppi segnali negativi".

Si poteva sicuramente far meglio. I punti persi in queste partite pesano come macigni, soprattutto se sei il Sancolombano e stai lottando al vertice della classifica. La gara odierna sembrava ormai chiusa nel primo tempo grazie alle due reti firmate da Velaj e Spernicelli. Nella ripresa abbiamo assistito ad una flagellazione improvvisa, un blackout generale che ha permesso agli ospiti di riacciuffare il pareggio e di vincere grazie alla rete decisiva al 75'; complice anche qualche cambio azzardato che non ha portato i risultati sperati. Ecco le dichiarazioni raccolte dal campo:

Mister Lerza:"Una sconfitta che in fin dei conti ci sta tutta. Dovevamo fare sicuramente di più. Siamo partiti bene trovando subito il gol su rigore e il raddoppio al 38'. Poi nel secondo tempo tutti i segnali negativi che avevamo percepito alla fine dei primi 45' si sono concretizzati. Il pareggio probabilmente era giusto sul finale però noi meritiamo di aver perso. Continuiamo a ripetere gli stessi errori tattici e di atteggiamento. Speriamo che la sconfitta di oggi ci renda consapevoli di questi fattori. Settimana prossima andiamo a Pozzuolo su un campo sintetico e avremo l'occasione per rifarci".

 

Luca Spernicelli, primo gol stagionale per il difensore:"Buono l'approccio alla partita nella prima metà di gara, di fatti abbiamo trovato il doppio vantaggio senza troppe difficoltà. Sono felice per il primo gol in un campionato così competitivo e difficile; fortunatamente ho trovato la coordinazione ideale che mi ha permesso di calciare al volo da fuori area. Il crollo nel secondo tempo è stato inaspettato: dovevamo gestire meglio la partita. Ci manca ancora qualcosa a livello di maturità. Comunque sapremo risollevarci già da Sabato prossimo. Spero di poter dare ancora il mio contributo in zona gol in futuro, specialmente sulle palle inattive".

Commenti