Archivio notizie

Orgoglio azulgrana

Pubblicato in Prima Squadra - 2021-05-03 11:26:00

Diversi gli episodi sfavorevoli che hanno contrassegnato la gara ma i ragazzi di Mister Tassi hanno battagliato con tutta l'anima.

Analizzando a posteriori l'economia globale del match, risulta chiaro come lo score finale sia stato indirizzato dalle decisioni controverse della terna arbitrale. 

La cronaca:

Bahirov sblocca la partita al 6' di gioco ma nell'azione che porta al tapin vincente dell'attaccante pavese non viene ravvisato l'evidente fuorigioco. 

Otto minuti più tardi l'ingiustizia si ripete: gli azulgrana trovano il gol sugli sviluppi di un calcio piazzato battuto da Provasio ma l'assistente dell'arbitro decide di alzare la bandierina per sanzionare la "presunta" posizione irregolare di Pignatiello

Questi due casi influiscono in maniera sostanziale sul prosieguo della gara. 

Allo scadere del primo tempo il massiccio Procida insacca di testa con stacco imperioso firmando il 2-0 ospite; pochi istanti prima Angelo Lallo (ipotetico marcatore nelle mischie in area dell'autore del raddoppio) era stato costretto al cambio per un infortunio alla spalla. 

La seconda rete del Pavia potrebbe presagire la resa collinare ma i ragazzi di Mister Tassi decidono di non mollare.

Nella ripresa infatti si propongono con insistenza nella metà campo avversaria.

L'occasione più nitida per accorciare le distanze sorge al 78' quando Colelli assegna un penalty agli azulgrana; dal dischetto va Farina che però si vede deviare il rigore sulla traversa da un concentrato Sacchi

Malgrado il recupero prolungato oltre il 90' per via della disavventura capitata al capitano Ioance (falso allarme al ginocchio fortunatamente), il parziale del match si arresta sul definitivo 2-0 in favore degli ospiti.

 

Doverosi i complimenti alla nostra squadra che ha affrontato una compagine dalle invidiabili qualità con una formazione giovanissima e inedita ma al contempo valorosa e pugnace. 

 

Il tabellino:

Sancolombano - Pavia: 0-2
Eccellenza - Girone B - 4a giornata
Sancolombano: Ramella, Di Frisco (46' st Gazzaneo), Ioance (47' st Ferrari), Provasio, Lallo (43' pt De Toma), Pignatiello, Spedini, Martiri, Stroppa (23' st Negri), Farina, Pinciroli. A disp.: Rancati, Hatia, Cavenaghi, Spera , Fasan. All.: Maurizio Tassi.
Pavia: Sacchi, Romanini (51' st Bellantoni), Grillo, Celestri (1' st Corio), D'Ippolito, Noia, Romani, Procida, Feola (23' st Colombo), Bahirov (24' st Lizzio), Esposito (28' st Nucera). A disp.: Coppola , Ceriani, Musico', Anzaghi.
Arbitro: Colelli di Ostia Lido.
Reti: , 6' pt Bahirov, 45'+2' pt Procida.
Note: Ammoniti: Martiri, Lallo, D'Ippolito, Ioance, Di Frisco, Spedini, Noia.
 

 

 

 

 

Commenti