Archivio notizie

Commento infrasettimanale

Pubblicato in Prima Squadra - 2019-10-16 10:10:00

Terza sconfitta consecutiva alla 6^ giornata. Realtà inaspettata ma modificabile.

La situazione attuale è molto delicata.

Ciò a cui abbiamo assistito Domenica al Riccardi potrebbe portare molte persone alla formulazione di giudizi fin troppo radicali ma non è questo il momento di trarre dei bilanci valutativi. 

La squadra scesa in campo con La Spezia non era la stessa delle precedenti uscite.

Nonostante le partite di Siziano e di Lomello abbiano riportato un risultato negativo anch'esse, il gioco espresso in quelle due occasioni non ha suscitato timori particolari. La determinazione espressa dagli azulgrana si è rivelata tangibile e rincuorante; purtroppo gli episodi sono stati decisivi a nostro sfavore.

Tre giorni fa il disorientamento è sembrato assoluto. E' probabile, come sottolineato anche da mister Guaitamacchi a fine gara, che il clima di tensione insinuatosi negli spogliatoi abbia determinato una prestazione così insufficiente sotto tutti gli aspetti.

D'altronde, inutile nascondersi, gli obiettivi sono stati espressi chiaramente ad inizio stagione e le ambizioni, a volte, possono scatenare qualche meccanismo latente nel momento di massima suscettibilità identitaria. 

Ne possiamo uscire con il rispetto del collettivo e con la fiducia reciproca: le qualità ci sono e le abbiamo già percepite.

Marco Spernicelli

Commenti