Archivio notizie

Alessandro Volpini ultimo botto in casa Sancolombano

Pubblicato in Prima Squadra - 2018-07-15 10:32:00

Due stagioni fa ha vinto il campionato con l'Arconatese, l'anno scorso è arrivato a un passo dalla Serie D con il Busto 81

Dopo Angelo Lallo, il Sancolombano blinda ulteriormente la difesa con un altro colpo. Alessandro Volpini vestirà la maglia azulgrana e sarà un'ulteriore pedina a disposizione di mister Gianpaolo Chierico. Classe 1988, difensore centrale d'esperienza, Volpini solo nelle ultime due stagioni può vantare un palmares invidiabile con un campionato di Eccellenza vinto con l'Arconatese e un altro sfiorato, l'ultimo, con il Busto 81, perso sul filo di lana contro il Cavenago Fanfulla e la finale degli spareggi nazionali per la Serie D persa di un niente contro il Villa d'Almé. La coppia Mauro Faversani-Marco Dalcerri porta al Sancolombano un giocatore di provata esperienza, che in carriera può vantare anche 18 presenze in Serie C2 con la maglia della Carrarese, opportunità conquistata a soli 21 anni dopo due stagioni da protagonista in Serie D con il Derthona. Caratese e Sestese le altre compagini in cui ha militato. "Sono contento di venire al Sancolombano - sono le prime parole di Alessandro in azulgrana - in un ambiente che mi piace, di cui tutti mi hanno parlato bene. Le sfide con il Sancolombano sono sempre state combattute. Io punto sempre al massimo, non solo come prestazioni personali ma anche a livello di squadra: sarà certamente un altro campionato combattuto ma visto l'organico e l'esperienza dell'allenatore ci giocheremo le nostre carte". 

Alessandro Volpini negli ultimi due anni ha giocato tre partite con il Sancolombano, vincendole tutte: nel dicembre 2016 con l'Arconatese vinse 2-0 nella nebbia del "Riccardi", che condizionò una partita che il Bano avrebbe meritato più del risultato finale, chiuso tra l'altro in pieno recupero da una sfortunata autorete di Geamanu. Nell'aprile 2017 non giocò nel 3-0 dell'Arconatese, sempre più lanciata verso la Serie D e che proprio in quella giornata prese il margine decisivo al Pavia per vincere il campionato. Con il Busto 81 nel dicembre 2017 vinse 3-0 al "Riccardi" e nell'aprile scorso s'impose ad Olgiate per 4-1 (nella foto lo vediamo con il nostro Luca Squintani), risultato decisamente troppo pesante.

 

Commenti